Chi Siamo

Contattaci

Messaggio inviato!

Nasce il movimento VILLAGGI TRADITI

 

Dopo che molte delle aspettative dei villaggi di Lugano sono andate deluse, nasce un movimento che punta a costruire una visione identitaria della città con i suoi villaggi aggregati. 

 

Villaggitraditi.ch vuole essere un punto di incontro e di confronto per indirizzare una pianificazione di questi villaggi e delle zone periurbane di Lugano, in linea con le esigenze di oggi.

 

A quasi dieci anni dalle ultime aggregazioni, è sempre più chiara la mancanza di riflessione, di pensiero politico e culturale e di una strategia che orienti l’azione del Municipio.

Manca del tutto o quasi la volontà di comprendere, di studiare, di approfondire i contenuti di questi territori.

Lugano oggi non è più solo il centro cittadino affacciato sul Ceresio, ma una nuova e complessa realtà composta da villaggi, nuclei storici e paesaggi con peculiarità diverse.

Confidiamo che su questi temi i cittadini aprano un serio e costruttivo dibattito. I valori in gioco sono importanti e vorremmo che anche i settori del turismo, della cultura e della politica partecipino attivamente al confronto.

 

Le linee guida cantonali "Inverventi nei nuclei storici" ci ricordano che:

“Gli insediamenti storici delle città e dei villaggi sono insiemi urbani di grande importanza: lo sono per la storia, in quanto testimonianza materiale di una società la cui cultura si è tradotta in agglomerati compatti e unitari; lo sono per l’urbanistica, in quanto possiedono una logica distinta e riconoscibile nella loro struttura urbana (che li contraddistingue dal resto dell’edificato) e qualità negli spazi delle piazze, delle vie e delle corti; lo sono per l’architettura, sia per il valore dei singoli edifici, sia per la coerenza della loro aggregazione; lo sono per il paesaggio, in quanto rappresentano delle entità di riferimento all’interno di un Ticino densamente urbanizzato. Questi insediamenti sono comunemente chiamati nuclei. Date la qualità di gran parte dei nuclei ticinesi e la loro importanza nel paesaggio, un intervento architettonico all’interno di un insediamento storico che interessi edifici esistenti, nuove edificazioni o spazi liberi deve scaturire da un progetto attento e di qualità, poiché comporta una trasformazione e l’introduzione di elementi contemporanei in una struttura antica, la cui sostanza storica e pregio paesaggistico devono essere rispettati e restare leggibili nel futuro.”  

(Cantone Ticino: Linee guida cantonali: interventi nei nuclei storici febbraio 2016)

Schermata 2021-03-25 alle 18.04.05.png